Genova, Di Maio: Autostrade faccia ciò che vuole ma non ricostruirà

Milano, 23nov. (LaPresse) - "Autostrade ha un bel fegato, se vuole andare avanti faccia pure, faccia quello che vuole di fronte agli italiani e di fronte alle vittime del ponte". Così il vicepremier e ministro di Lavoro e Sviluppo economico, Luigi Di Maio, a margine del Samsung business summit a Milano, in merito a possibili ricorsi di Aspi per la ricostruzione di ponte Morandi. "La norma dice che se Autostrade non vuole pagare la ricostruzione noi lo ricostruiamo e poi gli facciamo l'azione risarcitoria", ha aggiunto, "io ho promesso alle famiglie delle vittime del ponte che Autostrade non avrebbe messo una sola pietra di quel ponte è così sarà. Nel Dl Genova c'è scritto questo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata