Genova, Delrio: Non abbiamo avuto cura sufficiente del territorio

Roma, 10 ott. (LaPresse) - "Non abbiamo avuta cura sufficiente del territorio". Così il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Graziano Delrio, in merito all'alluvione che ha colpito Genova e la Liguria, rispondendo a una domanda dei giornalisti nel corso di una conferenza stampa congiunta con il commissario europeo per le Politiche regionali, Johannes Hahn.

Delrio ha sottolineato come sul dissesto idrogeologico ci sia "un ritardo da colmare nel più breve tempo possibile". "Abbiamo sbloccato 250 milioni - ha aggiunto -, ma c'è un ritardo gravissimo, dobbiamo cambiare passo". "Non abbiamo avuto cura a sufficienza - ha sottolineato - del nostro territorio: le risorse disponibili per il dissesto idrogeologico ammontano a più di due miliardi che non sono stati spese". "Questa - ha detto ancora Delrio - è una delle cose più gravi che abbiamo, non abbiamo avuto una buona performance amministrativa".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata