Gelmini: Pdl rinnovato soddisferà onesti, ma stimo ancora Dell'Utri

Roma, 17 gen. (LaPresse) - "Il partito degli onesti non sarà disatteso o sconfessato dalle liste". Così Mariastella Gelmini questa mattina a Omnibus su La7, ribadendo che il Pdl sta "facendo un profondo rinnovamento" e anche se non state fatte le primarie "una delle discussioni che è stata fatta è stata quella sulla rappresentanza territoriale, che nelle liste ci sarà".

Alla domanda se nelle liste saranno presenti Dell'Utri o Verdini, l'ex ministro del Governo Berlusconi replica: "Non sta a me dirlo ora, ma dei tanti nomi fatti, molti non ci saranno nelle liste e comunque ci saranno pochissime eccezioni", sottolineando la sua "stima per Dell'Utri che conosce da sempre". E conclude: "In questa fase la composizione delle liste è anche molto dolorosa perché molti parlamentari uscenti non saranno ricandidati, quindi il ricambio che Berlusconi ha scelto e non ha imposto al partito, perché è stato condiviso, ci sarà"- assicura.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata