Gavettone a Di Maio, Meloni: "Mi dispiace per lui"

La leader di Fratelli d'Italia: "Il Movimento 5 Stelle è stato fallimentare"

"Io penso che i Cinque Stelle perdano terreno. Dopodiché penso che le persone debbano poter sempre fare le loro manifestazioni, debbano potersi esprimere senza essere fatte oggetto di lancio di pomodori o di lancio di acqua. Secondo me stiamo un po' pedendo il senso delle cose. Mi dispiace che Di Maio sia stato raggiunto da un gavettone". Così la leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, a margine di un’iniziativa elettorale a Napoli, è tornata sull'episodio accaduto a Luigi Di Maio a San Giorgio a Cremano, dove il ministro degli Esteri è stato centrato da un gavettone. Meloni ha poi aggiunto. "Di Maio viene, spiega che cosa vuole fare. Se non è convincente, e secondo me cdecisamente non lo è, non si vota e si manda a casa perché il Movimento Cinque Stelle è stato fallimentare", ha aggiunto Meloni.