Gasparri: Politica demagogica di Renzi degna di Wanna Marchi

Roma, 26 nov. (LaPresse) - "Le scelte economiche di Matteo Renzi sono vergognose ed irresponsabili. Vengono rubati 523milioni dal fondo degli esodati per destinarli ad altre spese. Chi è rimasto senza certezze si vede tradito ancora una volta. Del resto Renzi ai problemi reali preferisce la propaganda. Come dimostra la ridicola misura dei 500euro a chi compie diciotto anni. Probabilmente la prossima mossa sarà quella di consegnare a chi ne compie sedici la scarpa destra il trenta giugno e poi la scarpa sinistra il trentuno dicembre. Potrebbe essere una mossa geniale per fare le scarpe agli italiani. Renzi si conferma un vergognoso demagogo, che invece di affrontare i problemi del lavoro e del futuro dei giovani pensa di fare propaganda elettorale con ridicole mance. Al suo confronto Wanna Marchi è un esempio specchiato di serietà e moralità". Lo dichiara il senatore Maurizio Gasparri (Forza Italia).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata