Gallitelli premier, Salvini: "Questa non la sapevo"
Il segretario della Lega replica perplesso alla proposta del leader di Forza Italia

Matteo Salvini non ha accolto con entusiamo la proposta di Silvio Berlusconi di candidare come premier il generale Leonardo Gallitelli. "Questa non l'avevo mai sentita ad una riunione", ammette il segretario della Lega. Che sull'altro annuncio di Berlusconi relativo al numero di ministri, aggiunge: "Quando ci siamo visti a Catania gli ho detto: 'Scusa Silvio, ma non continuare a dire questa cosa dei ministri. Perché non ne abbiamo mai parlato; e perché è l'ultima delle cose che gli italiani sono interessati ad ascoltare'".

L'accordo con il Fi? Salvini risponde secco: "Ma figurati! Non abbiamo ancora sottoscritto il programma comune! L'età pensionabile, l'aliquota fiscale, la legittima difesa, la riforma della scuola. Secondo lei abbiamo sottoscritto il numero dei ministri?". 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata