Galletti: Su Tap stiamo aspettando valutazione impatto ambientale

Rimini, 27 ago. (LaPresse) - Il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti non si sbilancia sulla Tras Atlantic Pipeline (Tap), il metanodotto lungo 871 chilometri e che collegherà l'Azerbaijan con l'Europa, dopo aver attraversato per 510 chilometri la Grecia e per 151 l'Albania. L'impanto arriverà in Italia a San Foca (Lecce). La Regione Puglia e i Comuni vicini sono contrari alla grande opera. "Per quanto riguarda la piepline Tap siamo in attesa della valutazione di impatto ambientale e la valuteremo quando arriverà", ha detto Galletti a margine del Meeting di Cl a Rimini. "Ripeto che quella è una valutazione tecnica - scientifica che deve continuare in piena autonomia", ha concluso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata