Furlan (Cisl): Norma su tfr va riscritta, ci renderà più poveri

Roma, 19 ott. (LaPresse) - "Va riscritta la misura sul tfr: tassarlo con aliquota ordinaria è un errore enorme, doveva essere a tassazione zero. Altrettanto sbagliato tassare i fondi pensione non più con 11,5 ma con il 20 per cento: così si mette una pietra tombale sulla previdenza integrativa e, vista l'entità degli assegni Inps, si lega il futuro dei lavoratori alla povertà". Così Anna Maria Furlan, neo segretaria generale della Cisl, in un'intervista a Repubblica.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata