Funerali Santelli, Gasparri: "Per me era davvero una sorella"

Il senatore forzista a margine della camera ardente a Cosenza

"Per me era, senza retorica, davvero una sorella " Così il senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri a Cosenza, fuori dalla camera ardente di Jole Santelli, la presidente della Regione Calabria deceduta giovedì. "Tanti i ricordi e i comizi insieme, nulla ci faceva immaginare questo epilogo che tanti temevano ma speravano fosse rinviato di mille anni" ha aggiunto Gasparri.