Frattini: Speculatori all'opera su Italia, 'ispirati' da Sarkozy

Roma, 1 nov. (LaPresse) - Il ministro degli Esteri Franco Frattini non ha dubbi, il crollo dei nostri titoli e il boom degli spread è ispirato da specualtori: "E poi, francamente, se qualcuno come il presidente Sarkozy si lascia scappare la frase, se non avessimo salvato la Grecia sarebbe toccato all'Italia, beh chi non ci aveva ancora pensato si lancia all'assalto speculativo". E' questo uno dei passaggi più caldi dell'intervista al titolare della Farnesina pubblicata oggi su il Messaggero.

Frattini non vuol scaricare le responsabilità, e sulla battuta del premier sull'euro che non ha convinto nessuno ammette: "In questi casi ho un attimo di sudore freddo". E poi torna sulle parole di Sarkozy ribandendo: Non ho visto quei santoni che si meravigliano di tutto, stupirsi di fronte all'infelice battuta di Sarkozy sul rischio di contagio all'Italia".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata