Francia, Prodi: Se vince Le Pen non sarebbe sopportabile per Ue
"Non faccio previsioni", precisa l'ex premier

La vittoria di Marine Le Pen al ballottaggio di domenica significherebbe che "un Paese come la Francia diverrebbe ostile all'Ue, e non credo sia sopportabile per l'Ue". Lo ha detto l'ex premier Romano Prodi, a margine di una lectio magistralis su 'L'Europa che verrà' all'Istituto Sturzo. Chi vincerà? "Non faccio previsioni, leggo quelle che fanno gli altri - ha aggiunto -. Tante volte sono previsioni errate, spero che questa volta non lo siano".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata