Francia, Grillo: Oltre un terzo elettori ha scelto di disfarsi di Ue
"È veramente 'amore' quello per Macron, così come viene spacciato dai sorridenti mass media dell'establishment?"

"Quante saranno le persone che si riconoscono nell'estrema destra in Francia? Davvero è possibile che il 34% dei francesi sia di 'estrema destra?'. È veramente 'amore' quello per Macron, così come viene spacciato dai sorridenti mass media dell'establishment? La vera notizia di ieri sera è che nella speranza di disfarsi di questa Europa più di un terzo dei votanti ha scelto l'estrema destra e più di un terzo dei francesi non si sente rappresentato con l'astensionismo oltre il 25% (record storico dal 1969) e con il record storico assoluto di schede bianche, il 12%. Considerando che in Francia l'euro, la globalizzazione e le banche non hanno potuto fare disastri paragonabili a quelli perpetrati a danno dei diritti dei cittadini in Italia: dovrebbe essere chiaro quanto è pesante quel 34%". Così il garante del M5S Beppe Grillo sul suo blog commenta le presidenziali in Francia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata