Fraccaro: Ok Superbonus 110% anche seconda casa, grande soddisfazione

Roma, 3 lug. (LaPresse) - “Con l'approvazione dell'emendamento in Commissione Bilancio per l'estensione del Superbonus al 110% anche alla seconda casa la platea dei beneficiari si allarga enormemente. I cittadini potranno infatti effettuare lavori di efficientamento energetico e adeguamento antisismico su due unità immobiliari. Esprimo grande soddisfazione per questo risultato, è sempre stato il nostro obiettivo iniziale per rendere ancora più efficace l'intervento in termini di crescita e sostenibilità. Grazie a tutti i parlamentari per l'importante lavoro svolto nel rafforzare questa misura voluta dal Governo, la sinergia tra le istituzioni si dimostra sempre preziosa”. Lo annuncia il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio, Riccardo Fraccaro. “L'emendamento di maggioranza che ha avuto il via libera della Commissione - aggiunge - prevede che i cittadini possano beneficiare del Super ecobonus per due abitazioni, siano essere unifamiliari, plurifamiliari o condominiali. Si prevede inoltre la possibilità di riconoscere la detrazione fiscale ai cittadini, o il credito d'imposta alle aziende, in caso di sconto in fattura o cessione, anche per spese o fatture emesse a stato avanzamento lavori. L'emendamento prevede poi l'estensione del Superbonus agli Iacp fino a giugno 2022 in modo da agevolare l'edilizia popolare". (Segue)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata