Fornero: Flessibilità va pagata di più

Roma, 4 feb. (LaPresse) - "La flessibilità è un elemento importante della produzione e le imprese sanno che per questo devono pagare di più". Lo ha detto il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, Elsa Fornero,intervistata a Sky Tg 24 da Maria Latella. "Quello che dobbiamo rompere - ha aggiunto Fornero - è il meccanismo per il quale le imprese che hanno lavoro flessibile pagano poco. Se vuoi la flessibilità devi essere pronto a pagare di più". Per il ministro non c'è "nessuna demonizzazione del posto fisso" ma "dobbiamo sforzarci di avere una flessibilità buona. La flessibilità cattiva si traduce in precarietà".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata