Formigoni: Governo avrà la fiducia, ma così non si può andare avanti

Roma, 12 ott. (LaPresse) - "Ciò che è accaduto ieri è grave. Ieri c'era una votazione importantissima, e coloro che non hanno votato ieri, devono riflettere". Così Roberto Formigoni, governatore della Lombardia, intervistato al Tg3. "Il governo avrà la fiducia venerdì, ma ora la questione è di qualità della politica. Così non si può andare avanti, solo con maggioranza numerirca" aggiunge Formigoni.

"Ora serve un altro tono da parte di Berlusconi, il centrodestra sia aperto alle proposte dell'opposizione su temi fondamentali, basta con i provvedimenti blindati" prosegue Formigoni. Infine la ricandidatura di Berlusconi: "Il premier ha detto che non vuole ricandirdarsi, vediamo se lo dirà pubblicamente - illustra Formigoni - perché quando si voterà, nel 2012 o nel 2013, non serve un clima di rissa crescente, ma serve uno scatto di repsonsabilità".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata