Fondi Pdl, Alfano: Polverini parte lesa, nessun motivo per dimissioni

Roma, 21 set. (LaPresse) - "Ho visto Polverini ieri pomeriggio e escludo una sua possibile adesione ad altri partiti". Lo ha detto il segretario del Pdl Angelino Alfano nel corso della 'Telefonata' su Canale 5. In merito alle possibili dimissioni della governatrice della regione Lazio, Alfano commenta: "Non ne vedrei i motivi. E' parte lesa - ha proseguito - ed è vittima del comportamento di altri individui". Il segretario politico del Pdl considera "un fatto isolato" quanto accaduto in consiglio regionale del Lazio, travolto dallo scandalo dei fondi del Pdl e crede che "vada mandato a quel paese chi ha sbagliato". Alfano ha affermato che è necessario "rafforzare la trasparenza e dotarci di un codice di comportamento". "Non faremo sconti a nessuno - ha proseguito - non guarderemo in faccia nessuno. Non vogliamo avere niente a che fare con ladri rubagalline". "In un grande partito - ha detto - ci può essere anche qualche mela marcia. L'importante è che non contagino gli altri". "Un partito serio come il nostro - ha concluso - deve fare di tutto perchè questi casi siano isolati".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata