Fisco, Di Maio : "Siete tutti onesti fino a prova contraria"
"Siete tutti onesti fino a prova contraria", dice Luigi Di Maio che parlando di evasione davanti all'assemblea di Confcommercio annuncia di voler "incrociare le banche dati della Pubblica amministrazione". "Tocca allo Stato trovare qualcuno che si comporta male, ma va invertito l'onere della prova", spiega il titolare del Lavoro che conferma l'abolizione delle spesometro e del redditometro.