Fico: Di Matteo non al Dap per capi mafia? Non sta né in cielo né in terra

Roma, 19 mag. (LaPresse) - L'ipotesi che il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, non abbia nominato Nino Di Matteo a capo del Dap, perché 'sgradito' ai capi mafia, "è una supposizione che non ho capito nemmeno quanto sia stata dichiarata dal pm Di Matteo, ma che non sta né in cielo né in terra". Così il presidente della Camera, Roberto Fico, in un'intervista a 'diMartedì', su La7.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata