Fecondazione, Balduzzi: Proporrò ricorso in Cdm

Roma, 29 ago. (LaPresse) - "Il mio intendimento è quello di proporre al Consiglio dei ministri l'intenzione di fare ricorso contro la sentenza della Corte europea dei diritti umani di Strasburgo, ancora non definitiva, che ieri ha bocciato la legge 40 in merito alla diagnosi preimpianto degli embrioni". Lo ha detto il ministro della salute, Renato Balduzzi, intervenendo a Radio Vaticana, sottolineando però comunque la "necessità di ulteriori approfondimenti".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata