Fassino: No a Capo dello Stato indicato da Pdl

Roma, 29 mar. (LaPresse) - "Cercare un Presidente della Repubblica che non sia espressione soltanto di una parte, ma sia capace di essere una figura di largo consenso in cui si possa riconoscere una parte larga del Paese, si è sempre detto e fatto. Però questo non significa un presidente di centrodestra o di centrosinistra, ma significa cercare una personalità. Non è però ciò che ha posto il Pdl, che ha detto 'il nostro uomo' e qualcuno ha addirittura detto 'Berlusconi Presidente'. Lo ha detto Piero Fassino (Pd), sindaco di Torino, intervenendo ad Agorà, su Rai Tre.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata