Expo, Renzi: Nessuno nega a Prodi importanza straordinaria

Roma, 3 mag. (LaPresse) - Nessuna polemica, ma soprattutto "nessuno di noi nega a Romano Prodi in primis, al governo di Romano Prodi, l'importanza straordinaria che ha avuto mica solo per Expo, ma anche per Expo, e che certe polemiche sono incomprensibili ma è bene avere l'occasione per chiarirle, se serve". Così il premier Matteo Renzi, da Marghera (Ve) dove ha inaugurato il padiglione Aquae, sfata i chiacchiericci e i rumors scatenati in occasione dell'inaugurazione dell'Expo a Milano, quando non ha citato il professore ed ex premier nel suo intervento. Nel corso dell'inaugurazione del padiglione Acquae a Marghera Renzi e Prodi si sono infatti salutati con una lunga stretta di mano.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata