Expo, Grasso: Nessuno scontro con Cantone, nessuna legge spot

Roma, 17 mag. (LaPresse) - "Nessuno scontro con Cantone e nemmeno una legge spot, no compromessi contro #corruzione". Così su twitter il presidente del Senato Pietro Grasso dopo le polemiche sulle dichiarazioni del responsabile dell'autorità anticorruzione Raffaele Cantone. Il presidente Grasso rimanda quindi alla sua intervista pubblicata oggi da 'La Stampa' in cui spiega che con Cantone non c'è stato "nessuno scontro: mi ha subito chiamato e ci siamo chiariti. Raffaele forse non si aspettava una così forte amplificazione mediatica delle sue parole. Gli ho spiegato che la mia proposta ha più di un anno, e che nel corso dei mesi sono stati annessi altri ddl anticorruzione, e il relatore, dopo la discussione in commissione, ha prodotto un testo unificato come base per gli emendamenti".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata