Ex Ilva, Patuanelli: "Non consentiremo la chiusura. Scudo legale? Una foglia di fico"

"Il governo non consentirà la chiusura dello stabilimento di Taranto ex Ilva, garantirà la continuità produttiva. Non esiste un diritto di recesso come strumentalmente ArcelorMittal ha scritto oggi". Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli, dopo il tavolo a Palazzo Chigi. " Abbiamo affrontato con Mittal interlocuzioni legate alle questioni produttive, legate alla crisi dell'acciaio e stavamo affrontando alcuni elementi che potevano consentire la continuità e che dovranno consentire la continuità produttiva. Per questo ci sorprende il tenore della lettera che è arrivata oggi, domani abbiamo immediatamente convocato Mittal a Roma assieme a Conte dove vorremmo capire qual è la situazione in atto", ha precisato. " A nostro avviso lo scudo legale è evidentemente un alibi,una foglia di fico dove si sta cercando di nascondere il reale problema", ha concluso.