Ex Ilva, Molinari: Accordi maggioranza davanti a lavoratori, governo finito

Roma, 7 nov. (LaPresse) - "Hanno ragione i Cinquestelle, questo Parlamento è diventato totalmente inutile, se mette i vincoli e gli accordi di maggioranza davanti al salvataggio di 16mila lavoratori, se non blocca questa follia". Lo dice il capogruppo della Lega alla Camera, Riccardo Molinari, durante la discussione in aula dopo l'informativa del ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, sul caso dell'ex Ilva. "Difronte a questo disastro annunciato e voluto dal M5S - prosegue rivolgendosi al Pd - avete solo una chance: staccare la spina aquesto governo e andare a casa. Perché il governo finisce oggi", aggiunge. Rivolto, poi, verso i banchi della maggioranza, conclude: "Piuttosto che 16mila posti di lavoro, voi preferite difendere una manciata di posti, i vostri"

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata