Ex Ilva, Fim Cisl: Dal 4/12 Mittal via, tempo scade e governo confuso-2-

Roma, 15 nov. (LaPresse) - "Nel mentre l'unica operazione che il Governo poteva fare celermente, ovvero l'introduzione dello scudo penale con portata generale non solo non viene realizzata ma sparisce dall'ordine del giorno", prosegue. "Le battaglie legali riguardano tempistiche e rischi che bisogna scongiurare con una soluzione che riapra il confronto e si rispetti l'accordo del 6 settembre 2018. Ci giunge notizia che Mittal attende una convocazione da parte del Governo italiano. Ci auguriamo che confusione e tatticismi di queste settimane lascino il posto ad una maggiore concretezza di tutte le forze di Governo affinché si costruiscano le condizioni per riaprire immediatamente il confronto", conclude Bentivogli.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata