Ex Ilva, Fim-Fiom-Uilm: Ad comunica ripresa attività e ordini commerciali

Roma, 18 nov. (LaPresse) - "In serata l'azienda ha convocato con urgenza le organizzazioni sindacali per comunicare la sospensione del cronoprogramma di spegnimento a seguito anche dell'intervento del Tribunale di Milano. Infatti, il Tribunale di Milano, in attesa dell'udienza prevista per il 27 novembre, ha chiesto di 'non porre in essere ulteriori iniziative e condotte in ipotesi pregiudizievoli per la piena operatività e funzionalità degli impianti'. Inoltre, l'ad Morselli ha comunicato sia la regolare ripresa delle attività e degli ordini commerciali, a partire dal Tna/2, che la prosecuzione della marcia dell'altoforno 2, in attesa di una definitiva decisione della Procura di Taranto". È quanto si legge in una nota dei coordinatori di Fim, Fiom e Uilm.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata