Ex Ilva, Costa: "Su Taranto lasciamo lavorare il premier"

"Lasciamo lavorare il premier, con la riservatezza del caso, in un momento delicato". Così il ministro dell'Ambiente Sergio Costa da Napoli a proposito delle bonifiche a Taranto e del caso dell'Ex Ilva. "Abbiamo fatto l'addendum ambientale su un contratto già stipulato dalla legislatura precedente. L'addendum è stato liberamente sottoscritto da ArcelorMittal - spiega ancora il ministro - Tutto quello che era previsto nell'addendum si sta facendo".