Ex Ilva, Bersani: "Lo scudo penale un pretesto. Arcelor Mittal ha cambiato le carte in tavola"

Per l'ex segretario Pd "non si può accettare un ridimensionamento produttivo di uno stabilimento come quello di Taranto"

"Non possiamo in nessun modo accettare un ridimensionamento produttivo di uno stabilimento come quello di Taranto che ha dato linfa a tutta la meccanica italiana". Così Pierluigi Bersani a proposito dell'ex Ilva. "Arcelor Mittal sta cambiando le carte in tavola, lo scudo legale un pretesto", aggiunge l'ex segretario Pd e ora deputato di Leu.