Europee, Pisapia: "Pronto a fare il capolista Pd nel Nord Ovest, ora partito più inclusivo"

L'ex sindaco di Milano: "Fiducia in Zingaretti e nella logica del 'noi' che lui rivendica e mette in pratica"

Giuliano Pisapia sarà il capolista Pd nel Nord Ovest alle prossime elezioni Europee L'ex sindaco di Milano, in un'intervista al Corriere della Sera, spiega che ad avergli fatto cambiare idea sulla possibilità di un centrosinistra unito è stata "innanzitutto la convinzione, e anche la speranza, che dagli errori si impari. Poi la fiducia in una leadership, quale quella di Zingaretti, che non solo rivendica il 'noi' come soggetto ma lo mette in pratica. E la necessità di dare un interlocutore credibile a chi è convinto, o si convincerà, del fatto che gli slogan, gli insulti, le facce cattive, l'incompetenza non risolvono i problemi".

Per Pisapia, inoltre, questo Pd "appare molto più inclusivo che nel passato. E il popolo delle primarie, oltre un milione e mezzo di persone, non poche migliaia, lo ha confermato".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata