Europee, Di Stefano sulla Lega: "Niente accordo con chi ha contribuito a politiche fallimentari"

"E' evidente che se siedi al Parlamento Europeo con i partiti che hanno contribuito a creare le politiche europee fallimentari che abbiamo vissuto non puoi mai trovare un accordo sui temi". Risponde così Manlio Di Stefano, sottosegretario al ministero degli Affari Esteri, alle domande dei cronisti su una possibile alleanza con la Lega in vista delle prossime elezioni europee: "Bisogna ripartire con una famiglia politica nuova".