Europee, Delrio: Per il Pd mi aspetto una percentuale vicina al 30%

Roma, 30 mar. (LaPresse) - "Per il Pd alle Europee mi aspetto una percentuale vicino al 30% ma non dovrei dirlo, il presidente Renzi mi sgriderà". Lo ha detto a 'Che tempo che fa' su Rai3 il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Graziano Delrio. E parlando sempre di Europa, Delrio ha puntualizzato: "Dobbiamo concentrarci sulla crescita, non possiamo tener fermi i cantieri degli ospedali perché siamo in austerità. Siamo in una discesa positiva del nostro rapporto defict- pil. L'Europa è la nostra casa comune, non deve diventare un'arcigna nemica. Non possiamo pensare di ragionare solo in termini di austerità".

Delrio durante la puntata ha affrontato alcuni dei temi più spinosi del momento: F35 e riforme. "Credo che sia necessaria una revisione" dell'acquisto degli F35. Abbiamo deciso di ridurre le spese militari di 3 miliardi", ha confermato. E sul pacchetto riforme ha assicurato: "La riforma della pubblica amministrazione è il prossimo step a fine aprile. Credo che sia giusto svecchiare un po' la pubblica anmministrazione".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata