Eterologa, Maroni: La Lombardia è nel giusto, ora faremo ricorso

Milano, 28 ott. (LaPresse) - "Riteniamo di essere nel giusto e quindi faremo ricorso al Consiglio di Stato contro la sentenza del Tar". Lo dichiara il governatore lombardo Roberto Maroni, a proposito della sentenza del Tar sulla fecondazione eterologa che ha dato torto alla Regione.

La sentenza del Tar della Lombardia ha dichiarato illegittimo il provvedimento con cui la Regione ha deciso di addebitare agli assistiti il costo delle prestazioni per la fecondazione assistita eterologa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata