Eternit, Renzi: Cambiare regole sulla prescrizione

Roma, 20 nov. (LaPresse) - "Ci sono due modi per concepire il caso Eternit: o la vicenda non è un reato o se lo è, ma è prescritto, vanno cambiate le regole sulla prescrizione perché non è possibile che le regole facciano saltare la domanda di giustizia. Non ci dev'essere modo di chiudere la partita velocemente perché tanto la domanda di giustizia viene meno: no, la domanda di giustizia non viene meno". Così il presidente del Consiglio Matteo Renzi a Rtl 102.5 sull'annullamento per prescrizione della condanna di Stephan Schmidheiny per il processo Eternit.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata