Emiliano annuncia: Sarò candidato alla segreteria Pd
"Ho sostenuto Renzi per il cambiamento ma in questi 1000 giorni io molte volte non ho capito dove voleva andare"

"Io non appartengo a nessuna corrente. Sono un singolo. Io sarò tra i candidati alla segreteria. E' una cosa, necessaria, che sento di fare. Ho sostenuto Renzi per il cambiamento ma in questi 1000 giorni io molte volte non ho capito dove voleva andare". Questo l'annuncio del governatore della Puglia Michele Emiliano, intervenuto in direzione Pd, dopo la relazione di Matteo Renzi.

L'ex premier, dal canto suo, si era già rivolto provocatoriamente al governatore."Faccio un in bocca al lupo a Roberto Speranza, Enrico Rossi e Michele Emiliano. Se vinceranno loro sarò in prima fila per sostenerli. Dico solo che tutte le volte che si dice che 'siamo il partito dei petrolieri o dei finanzieri' un iscritto un volontario ha uno stranguglione", aveva detto Renzi durante la direzione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata