Elezioni, Tajani: "Governo Lega-M5S sarebbe tradimento agli elettori"
Il presidente del Parlamento Europeo chiarisce: "Non è possibile: i deputati della Lega sono stati eletti anche con i voti di Forza Italia e Fratelli d'Italia"

"Io non credo si possa realizzare un governo Lega-M5S perché i deputati della Lega sono stati eletti anche con i voti di Forza Italia e Fratelli d'Italia. Non tradirebbero mai l'impegno preso con gli elettori. Sono stati eletti per fare un'altra cosa. Sono sicuro che non ci sarà mai un governo Lega-M5S". Ne è sicuro il presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani, e lo ripete ai microfoni di 'Radio anch'io', su Rai Radio 1.

"Forza Italia è diversa dalla Lega. Siamo alleati ma abbiamo valori, linguaggi diversi - aggiunge - Siamo una parte determinante della coalizione di centrodestra. Forza Italia è una garanzia di stabilità, serietà, efficacia ed efficienza nell'ambito della coalizione di centrodestra". Il presidente del Parlamento Ue è intervenuto anche sul possibile sforamento del rapporto Deficit/Pil: "Aspettiamo di vedere come sarà il governo, poi bisognerà vedere che manovra ci sarà. Il tetto del 3% si può anche sforare. Bisogna poi vedere cosa ci si fa con quei soldi. Per esempio Non credo che il reddito di cittadinanza sia sostenibile dalle finanze italiane".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata