Elezioni, Salvini: "Non chiediamo dimissioni governo, chiediamo che ci ascolti"

Così il leader della Lega a Milano_ "Rappresentiamo maggioranza Paese, vorremo essere coinvolti"

(LaPresse) Matteo Salvini si dichiara soddisfatto per il risultato della Lega e del centrodestra alle regionali e sottolinea in particolare il trionfo in Veneto di Zaia. "33 consiglieri su 49 sono tra Lista Lega e Lista Zaia. Renzi e i Cinque stell3 ne hanno eletti zero", ha spiegato il leader del Carroccio. "Chiedo le dimissioni del governo? No. Chiedo che il governo ascolti i pugliesi e i veneti. Le elezioni sono passate, la scuola per molti è chiusa con centinaia di bambini a casa il che vuol dire che centinaia di migliaia di mamme e papà non possono andare a lavorare". "Rappresentiamo 15 regioni su 20 - ha continuato - e rappresentiamo la maggioranza assoluta di questo Paese da Nord a Sud e vorremmo essere coinvolti. Su Europa, tasse, cassa intragrazione".