Elezioni, Pd farà le primarie parlamentari per decidere le liste

Roma, 12 dic. (LaPresse) - Il Pd farà le primarie entro fine anno per scegliere i parlamentari. La decisione è stata presa questa mattina durante l'incontro tra il segretario Pier Luigi Bersani e i segretari regionali. Se le elezioni politiche si svolgeranno a febbraio, la consultazione del Pd sarà convocata il 29-30 dicembre. Lunedì prossimo, la direzione nazionale del Pd, definirà il regolamento. L'idea di base è che, dal momento che non è stata cambiata la legge elettorale, e si andrà probabilmente di nuovo al voto con le liste bloccate, con queste primarie gli elettori potranno decidere la composizione delle liste dei candidati a Camera e Senato. Le consultazioni non saranno, ha annunciato il vicesegretario del Pd, Enrico Letta, riservate ai tesserati: "Abbiamo deciso - ha detto - che faremo le primarie parlamentari aperte a tutti e non solo agli iscritti. Noi giochiamo all'attacco e dimostriamo davvero cosa è la democrazia".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata