Elezioni, Napolitano: 24/2 data più idonea per voto

Roma, 19 dic. (LaPresse) - Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha preso atto delle valutazioni sottoposte oggi alla sua attenzione dal ministro dell'Interno Anna Maria Cancellieri "circa la complessità e delicatezza degli adempimenti tecnici connessi al voto degli italiani all'estero, che inducono a ritenere la data del 24 febbraio per lo svolgimento delle prossime elezioni politiche più idonea per agevolare il compimento di tutti gli adempimenti necessari". Lo rende noto il Quirinale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata