Elezioni, Monti: Non ho nulla in comune con questo centrosinistra

Roma, 18 feb. (LaPresse) - "Non ho niente in comune con questa coalizione di sinistra, né ora né in futuro". Intervenendo a 'L'aria che tira' su La7, il presidente del Consiglio uscente e leader di Scelta civica, Mario Monti, ribadisce di essere distante dalla coalizione formata da Partito democratico e Sel, ma non chiude del tutto le porte ai grillini e si dice pronto ad accoglierli "una volta in parlamento. Ora però - puntualizza - bisogna raccogliere i voti". Esclusa, invece, ogni apertura verso Scilipoti: "Non credo - dice Monti - che abbiamo una cultura comune".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata