Elezioni, Matteo Renzi al seggio di Firenze: "Scusate il disturbo"
Il segretario del Pd Matteo Renzi ha votato questa mattina intorno alle 9.20 a Firenze, al seggio del liceo classico Macchiavelli, in Borgo Santo Spirito. Renzi, è arrivato a piedi insieme alla moglie Agnese Landini e alla segretaria metropolitana del Pd fiorentino Caterina Biti. Ha stretto la mano agli scrutatori e al presidente di seggio e, dopo aver chiesto spiegazioni sul meccanismo antifrode ha salutato dicendo: "Scusate il disturbo". Il segretario dem, prima di allontanarsi, ha annunciato "Seguirò i risultati a Firenze dalla sede del Pd metropolitano e andrò a Roma domattina"