Elezioni, Civati: "Siamo per una campagna antifascista"
"Siamo per una campagna antifascista, lo dico senza giri di parole", così Pippo Civati di Possibile, candidato con Liberi e Uguali commenta i tragici eventi avvenuti a Macerata. "Ogni nostra iniziativa sarà introdotta da un momento dedicato al contrasto ad ogni forma di discriminazione". Con Civati al Teatro Parenti di Milano sono stati presentati anche gli altri candidati per la Lombardia di LeU. Parlano Onorio Rosati e Francesco Laforgia. Per Rosati "ci vuole da parte di tutti più senso di responsabilità", mentre Laforgia sottolinea: "Il Pd chiama al voto utile perché ha finito gli argomenti, e se vuole costruire il centrosinistra con pezzi di centrodestra, con Formigoni, con Alli, con Lorenzin e con Casini, è evidente che noi dobbiamo fare un altro mestiere, quello di ricostruire la sinistra e scongiurare l'ipotesi delle grandi intese"