Elezioni, Cancellieri al Colle: Meglio votare il 24/2. Napolitano: Prendo atto

Roma, 19 dic. (LaPresse) - Sembra ormai certo che il Paese sarà chiamato alle urne il 24 febbraio. Il ministro dell'Interno Annamaria Cancellieri ha scritto al Capo dello Stato, affermando che la macchina organizzativa potrebbe riuscire a realizzare le operazioni necessarie per andare a votare il 17 febbraio, ma potrebbe farlo più agevolmente se si votasse il 24 di febbraio. Dal canto suo, Giorgio Napolitano, ha preso atto delle valutazioni del Viminale "circa la complessità e delicatezza degli adempimenti tecnici connessi al voto degli italiani all'estero, che inducono a ritenere la data del 24 febbraio per lo svolgimento delle prossime elezioni politiche più idonea per agevolare il compimento di tutti gli adempimenti necessari".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata