Elezioni Campania, Santori: "Serve un nome credibile"

Il portavoce delle Sardine a Napoli per incontrare le associazioni di Scampia

(LaPresse) Il portavoce delle Sardine, Mattia Santori, interviene sulle prossime elezioni regionali in Campania. "La gente ci ha associato a Bonaccini ma in Emilia non è stato votato solo Bonaccini, è stata votata una coalizione che aveva una certa credibilità. Perché Ruotolo ha messo insieme de Magistris e il Pd? Perché attorno a quella figura c’era una credibilità, che guarda caso hanno anche le Sardine hanno", ha dichiarato Santori da Scampia dove si trova per incontrare le associazioni. "Quando si riuscirà a trovare un nome che metterà insieme area progressista, ecologista, di sinistra, alternativa alla destra, credo non sarà un problema accettarla indirettamente e sostenerla", ha concluso Santori.