Elezioni, Bersani: Grillo come Berlusconi suo partito è personalistico

Roma, 13 feb. (LaPresse) - "Il Movimento 5 Stelle prende voti a scapito di tutti, ma attenti: quel movimento è dentro una logica di partito personalistico. Dopo Grillo chi c'è? Lui ha nominato i deputati al pari di Berlusconi, poi ci sono anche temi che ci stimolano come la sobrietà della politica, la richiesta di ampliare spazi di democrazia diretta, ma bisogna tenere ben presente come è organizzato quel movimento". Così il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, in un'intervista al quotidiano 'Il Mattino'.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata