Elezioni, attacco hacker al Pd di Firenze: messi online anche i dati di Renzi
Il gruppo AnonPlus rivendica l'azione su Twitter che diffonde le generalità di tutti gli iscritti alla sezione toscana

Attacco hacker al Pd di Firenze. Lo ha rivendicato su Twitter il gruppo AnonPlus che spiega di aver messo online, con un link scaricabile, "la lista completa degli iscritti al Partito democratico di Firenze, con nomi, cognomi, indirizzi e altri dati" e che "ci sono i dati di Matteo Renzi e altri".

Da lunedì sera il sito del Pd di Firenze è irraggiungibile e il tweet con di AnonPlus risale a due giorni fa. La polizia postale sta cercando di risalire agli hacker mentre i tecnici chiamati dal Pd stanno lavorando per ripristinare il sito.

Secondo fonti del Partito democratico, il database messo online sarebbe però datato e conterrebbe nomi di persone non iscritte da tempo, mentre i dati riguardanti il segretario dem Matteo Renzi sarebbero riferibili a quando era ancora sindaco di Firenze. 

Nello stesso giorno la polizia postale di Milano ha individuato in un 30enne veneto la persona responsabile dell'attacco hacker della scorsa estate contro la piattaforma Rousseau del Movimento 5 stelle.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata