Elezioni Amministrative, exit poll: flop M5S fuori da ballottaggio nei capoluoghi
In vantaggio Orlando a Palermo e Pizzarotti a Parma. Bucci davanti a Crivello a Genova, equilibrio a Verona

Alla chiusura delle urne, alle 23, in base al primo exit poll di Ipr Marketing-Istituto Piepoli per la Rai, è testa a testa a Genova: il candidato di centrosinistra Gianni Crivello è al 33-37% così come Marco Bucci (centrodestra).  Luca Pirondini (M5S) al 18-22%. Paolo Putti (civica) al 2-4%. In base al secondo exit poll di Ipr Marketing-Istituto Piepoli per la Rai invece è testa a testa a Genova: Bucci è al 36-40, mentre Crivello è al 24-28%. 

A Parma Federico Pizzarotti (ex M5S, ora lista civica) è in testa con il 38-42%, Paolo Scarpa (centrosinistra) al 28-32%, Laura Cavandoli (centrodestra) al 13-17%, Daniele Ghirarduzzi 2-4%.  A Catanzaro, per il secondo exit poll di Ipr Marketing-Istituto Piepoli per la Rai, il candidato sindaco Sergio Abramo (Centrodestra) è al 40-44%, Antonio Ciconte sale al secondo posto con 28-32%, Nicola Fiorita scende a 21-25%;

Secondo la prima proiezione di Piepoli per la Rai a Palermo, invece,  il candidato sindaco Leoluca Orlando (Centrosinistra) è al 45%, Fabrizio Ferrandelli (Centrodestra) al 31%, Ugo Forello (M5S) al 17%. Superando il 40% Orlando si confermerebbe sindaco al primo turno.

A L'Aquila il candidato sindaco Americo Di Benedetto (Centrosinistra) è  al 46-50% e Pieluigi Biondi (Centrodestra) al 30-34%. A Verona la candidata sindaca Orietta Salemi (centrosinistra) è  al 22-26%, Federico Sboarina (Centrodestra) al 22-26%. Vicina Patrizia Bisinella (Lista civica) al 18-22%.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata