Elezioni, Alfano: La magistratura è una protagonista assoluta

Milano, 13 feb. (LaPresse) - "E' entrato in campo il protagonista assoluto della campagna elettorale e cioè la magistratura e i pm" e proprio per questo "è in atto una forma di condizionamento grave della campagna elettorale che vogliamo denunciare". Lo ha dichiarato il segretario del Pdl Angelino Alfano nel corso di un incontro all'Unione dei Commercianti a Milano. Per Alfano "come al solito i pm entrano a gamba tesa in campagna elettorale e addirittura lo fanno i giudici come nel caso di Fitto con una sentenza di stampo elettorale a dieci giorni di distanza dal voto". Per Alfano, infatti, quella nei confronti dell'ex governatore della Puglia è "una sentenza emessa da un iper solerte collegio che ha imposto tappe forzate pur di condannare Fitto prima del voto".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata