Egitto, Letta-Bonino: Grande preoccupazione, cessi subito violenza

Roma, 6 lug. (LaPresse) - Sulla situazione in Egitto è stata espressa "grande preoccupazione" dal Presidente del Consiglio, Enrico Letta, e dal Ministro degli Affari Esteri, Emma Bonino, incontratisi a Palazzo Chigi per un aggiornamento sugli sviluppi in corso in Medio Oriente, anche alla luce della recente visita compiuta in Israele e nei Territori dell'Autonomia Palestinese. Lo rende noto P. Chigi in un comunicato. "Da parte italiana - si legge nella nota - si auspicano l'immediata fine di ogni violenza e l'avvio di una transizione rapida e inclusiva".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata