Editoria, Crimi: Nessuno ha parlato di azzeramento fondi

Roma, 19 nov. (LaPresse) - "Nessuno ha mai parlato di azzeramento del fondo per l'editoria ma di una riduzione progressiva del finanziamento diretto ai giornali che è una cosa diversa". Così il sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei ministri, Vito Crimi, a margine della presentazione della campagna Diritti in crescita nella sede Rai di viale Mazzini.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata