E.Romagna, Salvini: Cavalcata eccezionale, dopo 70 anni c'è partita

Bologna, 27 gen. (LaPresse) - "In Emilia Romagna è stata una cavalcata eccezionale, emozionante, commovente e stancante come poche. Avere una partita aperta dopo 70 anni in Emilia Romagna per me è importante.

Chiunque vincerà vorrà dire che avrà meritato perché il popolo ha sempre ragione". Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, parlando al comitato elettorale di Lucia Borgonzoni, alle porte di Bologna. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata